Eventi 2013/14

Created with Sketch.

VivaioManifesto05_2013_formatoA3Lunedì 6 maggio 2013 alle ore 19.00

in Sala Barozzi, concludiamo la stagione dei nostri concerti serali con un appuntamento che non potete perdere: l’orchestra sinfonica AllegroModerato.

E’ un’orchestra formata da musicisti professionisti e musicisti con disagio psichico, mentale e fisico.

L’Orchestra AllegroModerato sì è esibita nei maggiori teatri italiani e persino alla Commissione Europea.

L’Associazione è riuscita a organizzare per voi questa serata eccezionale, alla quale vi invitiamo a partecipare numerosi e soprattutto coi ragazzi, perché assistere a un concerto degli AllegroModerato è un’esperienza umana ed educativa unica.

Manifesto02_formatoA3Giovedì 18 aprile 2013

VIVAIO NIGHT n. 2: “CARA MILANO” CON MARCO MASSA E OSPITI SPECIALI !

Seconda serata di musica e grande festa per tutti noi della Scuola di via Vivaio.

Titolo della Vivaio Night n.2 è “Cara Milano”, dal brano col quale Marco Massa nel 2011 ha vinto il prestigioso premio Sergio Endrigo per la canzone d’autore.

Una serata di cucina milanese e musica d’autore.

Insieme a Marco Massa e il suo Marco Massa Quartet suoneranno ospiti speciali come Eugenio Finardi, Tullio De Piscopo, Pino Distaso e Mario Dotti.

Ore 19,30 buffet con menu milanese

Ore 21,30 Marco Massa Quartet live

Invito aperto a tutti: Vivaini e non, parenti, amici, e anche i ragazzi, che avranno un prezzo di ingresso speciale.

Ingresso: adulti 25 Euro, ragazzi 10 Euro

magliette

I ragazzi del gruppo Vivhaus e il prof. Da Rodda hanno realizzato delle fantastiche T-Shirt per l’evento del Fuori Salone, con il logo VIVHAUS.

Sono davvero stupende e chi lo desidera può acquistarle al prezzo di 10,00 Euro cadauna.

Saranno in vendita all’inaugurazione dell’evento, il 12 aprile, ore 19.00 (spazio Teknolinea, via Oslavia 17).

Vi aspettiamo il 12 aprile, per vedere i lavori dei ragazzi e per un brindisi.

NON MANCATE !

cartolina fuori salone1a

COMUNICATO STAMPA DEL 2-04-2013

FUORISALONE 2013 – Evento del gruppo Vivhaus Scuola Media di via Vivaio

IL 12 APRILE AL VIA L’ESPOSIZIONE “SINESTESIE E COMUNICAZIONE (DESIGN & SUONO)”

Nell’ambito del Fuorisalone 2013, che si terrà a Milano dal 9 al 14 aprile p.v. e che tradizionalmente anima la città durante il Salone del Mobile, e precisamente nel circuito Ventura Lambrate, esporranno anche i ragazzi della Scuola Media di Milano di via Vivaio e dell’I.S.A. di Monza, in qualità di scuola ospite.

L’esposizione, dal titolo “SINESTESIE E COMUNICAZIONE (DESIGN & SUONO)”, sarà inaugurata il 12 aprile alle ore 19, in via Oslavia 17 negli spazi di Teknolinea e si concluderà il 14 aprile.

Si tratta di una installazione e della presentazione di  modelli e progetti aventi come tema la sedia.

“Nel nostro corso di educazione artistica abbiamo plasmato vari materiali , legno, stoffa, plastica, ma poi abbiamo scelto la carta per la sua leggerezza, la sua duttilità e, non ultimo, per la sua capacità di obbedire anche alle mani di quei ragazzi che hanno abilità diverse. Abbiamo ottenuto forme astratte dotate però di una loro valenza estetica. In seguito, da quelle stesse forme e per mezzo di approssimazioni successive, abbiamo realizzato, oggetti di uso comune, come, ad esempio, delle sedie. Fondamentali, nel nostro modo di procedere, sono stati la volontà di istituire un primo confronto con le scelte progettuali del mondo degli adulti e la consapevolezza che “un prodotto artistico è veramente universale solo se è fruibile anche da chi è dotato di abilità differenti” ha dichiarato il coordinatore dell’evento, architetto Danilo Da Rodda.

Vivaio night

Lunedì 11 marzo 2013                                           alla Fonderia Napoleonica                                        di Via Thaon di Revel, 21

UNA SERATA UNICA, DI MUSICA E GRANDE FESTA, TUTTA PER NOI

per divertirci, cenare, stare insieme con Eugenio e la sua musica, ballare, goderci la vita, raccogliendo fondi per la nostra Associazione

PORTATE CHI VOLETE ! amici, parenti… e chiunque voglia sostenere le attività e lo spirito della nostra scuola

VivaioManifesto_25_febbraio_201325 Febbraio 2013 ore 19.00

Sala Barzozzi – Istituto dei Ciechi di Milano – via Vivaio, 7 Milano.

Ensemble L’Enharmonique

Nato dall’incontro di quattro musiciste, l’Ensemble L’Enharmonique pone la propria attenzione sui grandi maestri e sulle più singolari composizioni della musica dei secoli XVII e XVIII.

Le componenti del gruppo provengono da prestigiose scuole di musica antica e hanno già maturato disparate esperienze concertistiche in formazioni cameristiche, orchestrali e in recital solistici, nell’ambito del repertorio che precede il classicismo, praticato sulla base delle fonti originali e con strumenti d’epoca o copie.

L’interesse principale del gruppo è di indagare ed eseguire le opere di grandi compositori del periodo barocco, concentrandosi preferibilmente sulle pagine particolari o insolite, ma allo stesso tempo rappresentative del genio creativo dei nomi immortali della storia della musica.

Scegliendo come nucleo centrale il repertorio a due flauti traversi, l’attenzione è stata puntata sugli autori che hanno maggiormente contribuito alla delineazione e definizione degli stili e delle forme, nonchè allo sviluppo tecnico-espressivo del flauto.

L’Ensemble si avvale inoltre della collaborazione di valenti musicisti, arricchendo così il proprio repertorio.

In questa occasione la scelta è incentrata su musiche per flauto traverso, violino e basso continuo. Grandi autori come Bach e Telemann hanno dedicato a questa formazione pagine di rara bellezza.

Leopoldo Saracino Vivaio 2801201328 Gennaio 2013 ore 19.00

Sala Barzozzi – Istituto dei Ciechi di Milano – via Vivaio, 7 Milano.

Leopoldo Saracino

è nato a Milano nel 1965. Le prime lezioni private di chitarra seguite all’età di 10 anni non hanno suscitato in lui un particolare interesse per la musica. L’ingresso alla Scuola Media a orientamento musicale di via Vivaio e l’incontro con Maria Vangelista, ma soprattutto il contatto con un vivace ambiente di condivisione musicale e umana gli hanno invece aperto un mondo nuovo accendendo in lui la passione per la chitarra e la musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *